Un emendamento al dll per la conversione del DL 102/2013, approvato dalle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera, prevede il sostegno all’acquisto di case in classe energetica A, B e C ed agli interventi di ristrutturazione ed efficientamento energetico.

In base all’emendamento approvato, il sostegno verrà dato agli interventi di riqualificazione edilizia ed energetica degli edifici, anche se l’erogazione dei fondi come garanzia dei mutui, sarà indirizzata preferibilmente all’acquisto di abitazioni principali che rientrano in classe energetica A, B o C. La priorità nell’accesso alle agevolazioni sarà data alle giovani coppie e alle famiglie numerose.

(fonte edilportale)


LEAVE A REPLY

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Loading